pozzuolimania cronaca notiziario flegreo
Pozzuoli

Domani al Rione Terra riaprono le botteghe

botteghe rione terra pozzuoli esposizioni artistiche
Tabella dei Contenuti

Domani, domenica 17 settembre, a partire dalle ore 18.00, all’interno del borgo Rione Terra, cuore pulsante di Pozzuoli, avrà luogo, nell’ambito della I edizione di Officine Rione Terra, organizzato da Artgarage e voluto dal Comune di Pozzuoli e dall’assessorato alla cultura, l’inaugurazione dell’apertura delle botteghe con una festa diffusa di artisti di strada e performance di danza e musica che animeranno vicoli e piazzette.

Il percorso condurrà a panorami mozzafiato tutti da scoprire con esposizioni artistiche e artigianali per dare lustro e merito ai prodotti del territorio, sia di natura enogastronomica che artistica. Le botteghe aperte e fruibili saranno quelle storiche del Rione ma anche le più recenti con spazi dedicati all’antiquariato, al turismo, al ‘700 napoletano, all’arte presepiale e pastorale, alle ceramiche artistiche, all’abbigliamento uomo/donna, ai souvenir e prodotti tipici, dipinti ed accessori, a calzaturifici e progetti di design.

L’Ente parco regionale Campi flegrei parteciperà con attività dedicate al tema dell’ambiente ed esposizioni con un Hub Culturale che, da domenica 30 settembre, partendo dalle peculiarità geologiche, storiche e appunto ambientali del comprensorio flegreo, lo promuoverà nei suoi diversi aspetti e nel rispetto della natura verso forme di turismo sostenibile e consapevole.

Il suggestivo palazzo di fronte alla Cattedrale diventerà dunque uno spazio polifunzionale per cittadini e turisti, una sorta di ‘porta d’ingresso’ dei Campi Flegrei, con spazi dedicati a:

·      Mostre d’arte contemporanea legate al rapporto tra creatività e natura;

·     Area per convegni e presentazioni;

·      Infopoint sugli itinerari vulcanologici, sul trekking ed il turismo sostenibile nei Campi Flegrei;

·      Corner di presentazione dell’offerta enogastronomica locale, d’intesa con il Consorzio Tutela Vini dei Campi Flegrei e Ischia;

·      L’hub ospiterà le redazioni di un canale radiotelevisivo e di un quotidiano web, con angoli riservati per interviste e dibattiti;

·      Spazi di interscambio e confronto tra mondo associativo e comunità locale.

Potrebbero interessarti
questi altri articoli